Archivio Categoria: libri

Set 24 2018

IN UN SEGNO
Dino Mazzoli
Ed. San Paolo

In un segno di Dino Mazzoli Ed. San Paolo

Questo libro racconta, con linguaggio originale ed evocativo, un cammino spirituale, che è quello dell’autore, ma che può permetterci di incontrare alcuni elementi centrali del nostro stesso percorso di fede: che è esperienza di bellezza, di creatività, di originalità, di comunione, di comunità, di lavoro pensato e compiuto insieme.

Attraverso i “segni” costruiti lavorando la carta bianca e i materiali, spesso di riciclo (di cui il libro è arricchito con alcuni esempi), Dino Mazzoli – giovane sacerdote e creativo, che viene professionalmente dal mondo della televisione, dove ha lavorato prima di accogliere la chiamata personale al sacerdozio -, con il suo format “Din Don Art” ci invita a una riflessione inedita su Cristo e sulla fede; a una catechesi esistenziale, che don Dino stesso porta in giro per l’Italia attraverso incontri e trasmissioni televisive (è stato ed è ospite in vari programmi Rai e Mediaset).

Nel dicembre 2016, Din Don Art è stato inserito nel programma di formazione per gli oratori italiani, corso di arte-catechesi sostenuto e promosso dalla Conferenza Episcopale Italiana. Con la Prefazione di Andrea Dall’Asta.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5460

Set 24 2018

IL GIRO DEL MONDO IN 80 BELLE NOTIZIE
Davide Morosinotto e Salvatore Frasca
Ed. Einaudi

Il giro del mondo in 80 belle notizie di Davide Morosinotto e Salvatore Frasca Ed. Einaudi

Non esistono solo le brutte notizie. Ci sono anche quelle che raccontano di solidarietà, di progresso, di vittorie. E parlano di persone, di culture, di viaggi, di tecnologia. Ne sa qualcosa Phileas Fogg, l’eccentrico milionario che in gioventù ha fatto il giro del mondo in 80 giorni!

Ora è un anziano gentiluomo alle prese con una bambina di nome Ellie, convinta di potergli dimostrare che oggi il mondo non è affatto un brutto posto.

Le basteranno 80 belle notizie?
Età di lettura: da 9 anni.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5417

Set 21 2018

SU ALTRE ORME
Antonio Ruccia
Ed. Il pozzo di Giacobbe

Su altre orme di Antonio Ruccia Ed. Il pozzo di Giacobbe

A venticinque anni dalla morte di Don Tonino Bello, in un immaginario incontro che lo vede protagonista insieme a Papa Francesco, questo libro rivela come la svolta dell’evangelizzazione abbia radici profonde nella profeticità degli scritti del vescovo pugliese che oggi sono proposti con parresia da chi è venuto dalla fine del mondo.

Il testo, agile e scorrevole, è utile per tutti: per chi s’imbatte per la prima volta nei testi del “Don”, per chi lo ha già conosciuto, per la catechesi, per i campi-scuola di giovani, ragazzi e adulti e per tutti coloro che non si sono stancati di sognare e di credere che il Vangelo è proprio una bella notizia.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5429

Set 21 2018

GRANDISSIMI
AA.VV.
Ed. El

Grandissimi di AA.VV. Ed. El

Facili da leggere, difficili da dimenticare.

I grandi della Storia a portata di bambino.

Storie di uomini e donne che hanno cambiato il mondo, ciascuno a modo proprio, con le proprie parole, le proprie invenzioni, le proprie scelte.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5437

Set 19 2018

VIVERE LE PAROLE
Nunzio Galantino
Ed. Piemme

Vivere le parole di Nunzio Galantino Ed. Piemme

Le parole non sono inerti e passivi strumenti nelle nostre mani. Le parole hanno un’anima e vogliono essere comprese, non solo pronunciate e usate, ma vissute nel cuore, abitate.

In tempi di iper-informazione, ma di cocente incomunicabilità fra le persone, urge il bisogno di penetrare e vivere più a fondo le parole, nella consapevolezza che ne stiamo perdendo il senso profondo, abituati come siamo a banalizzarle, ripeterle, ridurle, fino a scarnificarle, cioè svuotarle di concretezza, di approdo al reale, di legame con la carne e con la vita.

È così che riduciamo le parole, e con esse i sentimenti, scoprendo d’improvviso di avere “anime afone”, non certo prive d’istruzione, ma inconsapevoli della complessità del quotidiano.

Ecco allora un ricco repertorio di 101 “parole scelte” che rivisita il lessico di ogni uomo e donna di buona volontà: destino, ragione, sentimento, limite, tempo, libertà, coerenza, gratuità, reciprocità, perdono, ascolto.

La società contadina sapeva “nominare” attrezzi, alberi, piante; la nostra invece fa fatica a conservare il senso delle parole, riducendole sempre più spesso a suoni.

La parola esce dall’uomo e lo penetra, lo dilata e ne spalanca gli orizzonti. Chi si sforza di abitare le parole si mette sulle tracce del mistero, lo afferra pur senza possederlo e, senza saperlo, invita altri a fare altrettanto. È una fatica ripagata, alla quale si è invitati in queste pagine.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5434

Post precedenti «