«

»

Lug 17 2019

Chiusura di bilancio anno 2018

buonastampa-ingresso

Gent.mo Cliente,

nei prossimi giorni giungeremo alla chiusura di bilancio del nostro esercizio commerciale: “Qualcosa in più – buona stampa” relativo all’anno 2018, primo anno di gestione dell’Associazione Con pro mission. Sarà nostra premura rendere pubblico il risultato d’esercizio e, nello stesso tempo, crediamo opportuno da subito ridire e riproporre le ragioni che hanno impegnato nella riprogettazione e gestione di questa realtà che ormai da molti anni è a servizio della Chiesa Diocesana.

La faticosa gestione degli ultimi anni ha chiesto un’approfondita valutazione e riflessione rispetto alla continuità e opportunità dell’impegno considerando la crisi dell’editoria e gli elevati costi di gestione. Si era ipotizzata e proposta una gestione comune con altre realtà che però non ha avuto esito positivo.

Convinti dunque del valore e della presenza della libreria la creazione di un Associazione composta da cinque persone, che prestano assolutamente a titolo gratuito le loro competenze, in comunione con il Vescovo e responsabili rispetto alle finalità dell’esercizio, ha portato ad una riproposta e rinnovata configurazione dell’esercizio: due persone dipendenti insieme ad una decina di volontari che si alternano nella presenza e nei diversi servizi. Vogliamo sottolineare che rispetto alla precedente gestione nessuno ha “perso il lavoro”, ma per chi non aveva raggiunto la pensione si è proposta un’alternativa positiva.

Lo statuto dell’Associazione prevede anche che gli utili siano da stanziare per progetti caritativi in missione o sul territorio diocesano. Ha trovato collocazione negli ambienti anche il “Telaio della missione” associazione onlus che ha come finalità il sostegno a progetti missionari, con principalmente due servizi: una ricca proposta di abbigliamento liturgico artigianale e le bomboniere solidali per diverse circostanze. Insieme a questo si è pensato di dare spazio commerciale a prodotti provenienti da monasteri o cooperative comunque significative rispetto alla finalità dell’esercizio.

Rimane prioritario il servizio legato all’editoria, soprattutto a quello che riguarda la produzione teologica, esegetica, spirituale, liturgica e agiografica. Anche alcuni nuovi servizi che vengono presentati sono stati attivati nella prospettiva di un servizio valido e competente.

Obiettivo è anche quello di ridare “volto” e senso alla libreria come luogo d’incontro e di comunicazione culturale.
È in ragione di tutto questo che vogliamo invitarLa a servirsi della libreria per acquisti personali, legati alla comunità parrocchiale o a gruppi diversi: l’impegno e l’attenzione di ciascuno ci permetterà di continuare una presenza servizio che riteniamo significativa e positiva nel contesto della nostra città e del territorio intero.
Non è un “affare privato” ma legato alla nostra Diocesi e può inoltre diventare sostegno e aiuto per molti altri: questo il valore aggiunto agli acquisti.
Sempre disponibili per suggerimenti e delucidazioni.
Grazie!

per l’Associazione CON PRO MISSION
don Giambattista Boffi

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5991