Archivio Tag: Dehoniane Edizioni

Apr 23 2018

IL CORAGGIO DI ESSERE FELICI
Battista Borsato
Ed. Dehoniane

Il coraggio di essere felici di Battista Borsato Ed. DehonianeDa dove nasce nell’uomo la spinta alla ricerca della felicità?

E questo impulso è in contrasto con il messaggio evangelico o trova in esso l’autentica strada da percorrere?

Queste riflessioni sulle beatitudini evangeliche cercano una risposta all’interrogativo sulla letizia e sulla sua declinazione religiosa.

“Gesù – sostiene l’autore – ha voluto liberare gli esseri umani e dare loro gioia e felicità facendoli uscire dalla prigione dell’io, e lo ha fatto servendosi di un fine umorismo, di un acuto intuito pedagogico che non mortifica le persone, ma le spinge a vivere con stupore”.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=4123

Mar 23 2018

PREPARARSI AL MATRIMONIO
Walter Ruspi
Ed. Dehoniane

Prepararsi al matrimonio di Walter Ruspi Ed. DehonianeLa necessità di un “nuovo catecumenato” matrimoniale, evidenziata da Papa Francesco, consente di riscoprire le riflessioni maturate negli anni Settanta e più volte riprese dai pastoralisti fino a divenire una ricorrente proposta dei vescovi italiani con documenti sulla famiglia e sul matrimonio.

Un approfondimento teologico sul catecumenato delle coppie è stato offerto dal pensiero di Benedetto XVI, mentre i recenti sinodi sulla famiglia hanno nuovamente fatto emergere l’esigenza di affrontare il tema della preparazione al matrimonio con seri itinerari di fede.

Questo volume, rivolto in particolare a operatori pastorali e catechisti per adulti, è utile anche a chi accompagna al battesimo coppie già sposate civilmente o conviventi.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=3931

Mar 19 2018

IL TRIDUO PASQUALE
Carlo Maria Martini
Ed. Dehoniane

Il triduo pasquale di Carlo Maria Martini Ed. DehonianeIl triduo pasquale costituisce il cuore della fede cristiana.

Nella passione, morte e risurrezione di Gesù la Chiesa impara uno stile: è lo stile del servizio, dell’umiltà e dell’accoglienza di ciò che il suo Signore le dona.

È lo stile della testimonianza di una Chiesa che conserva la memoria della propria debolezza, santificata proprio nella sua condizione di serva dell’umanità alla quale essa stessa appartiene.

Da ciò ne deriva anche uno “stile celebrativo”, che deve sfociare in un prendersi cura degli uomini e delle donne del nostro tempo.

Il volume propone le riflessioni del card. Carlo Maria Martini, negli anni del suo episcopato a Milano.

Presentazione di mons. Adriano Caprioli.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=3910

Mar 09 2018

RAGAZZI IN PANCHINA
Paolo Beccegato e Renato Marinaro
Ed. Dehoniane

Ragazzi in panchina di Paolo Beccegato e Renato Marinaro Ed. DehonianeLe singolari storie di Romeo, Andrea, Carlo, Angelo, Eddy, Maria Clara e Sandra, contrassegnate da colpi di scena, sogni e ripensamenti, consentono di avvicinare il fenomeno dei giovani che non lavorano e non studiano.

L’Italia è il Paese europeo con la più alta presenza di “ragazzi in panchina”, coloro che con un acronimo vengono definiti Neet, i giovani in attesa di un impiego e di un’opportunità.

Questo fenomeno è influenzato dall’incidenza della dispersione scolastica e della disoccupazione giovanile, ma risente anche di altri fattori, tra cui la qualità e la varietà dell’offerta formativa, il tasso di povertà e di esclusione sociale, l’effetto protettivo della sfera familiare e la propensione all’autonomia personale.

Tuttavia, non tutti i Neet sono Neet. Come testimoniano anche le storie raccolte in questo volume, l’affresco è a tinte variabili e consente di fare emergere figure umane che non coincidono sempre con lo stereotipo del giovane passivo, in balia degli eventi, incapace di progettare il proprio futuro e di vivere in modo pieno il proprio presente.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=3804

Feb 12 2018

LE DONNE E LA RIFORMA DELLA CHIESA
Cettina Militello – Serena Noceti
Ed. Dehoniane

Le donne e la riforma della chiesa di Cettina Militello e Serena Noceti di Ed. DehonianeModulato nella successione di “Sognare la riforma”, “Riforme nella Chiesa”, “Riforme per la Chiesa”, “Riforme di Chiesa”, il volume percorre il contributo dato dalle donne all’istanza di riforma nell’arco del secondo millennio.

Si tratta di riaccostare le utopie del passato remoto, così come del presente (La città delle donne, le donne della Riforma, la “Chiesa delle donne”), e di costatare le riforme promosse nella Chiesa dalle donne in età medievale, moderna, contemporanea (le donne del modernismo); di verificare l’incidenza dei progetti delle donne nella loro carica riformatrice a partire dalla profezia dei bisogni (la vita religiosa attiva), l’associazionismo femminile, le nuove ministerialità.

Infine viene proposta la Riforma come istanza carismatica di conversione (M. Maddalena de’ Pazzi) e come istanza di trasformazione strutturale.

Il tutto nel quadro introduttivo, formulato da C. Militello, che spiega l’articolazione del volume, e di S. Noceti, che legge la riforma dialogando con le scienze sociali e le loro categorizzazioni.

La conclusione, ancora a due mani, brevemente raccoglie quanto presentato e prova a disegnare un progetto operativo di riforma, nel quale interagisca una prospettiva di genere. Il principio ispiratore è che le donne hanno avvertito l’istanza della riforma, l’hanno promossa e talora messa in atto e di ciò occorre avere memoria.

Le donne possono anch’esse interagire in un progetto di riforma efficace davvero, solo nella consapevolezza che la Chiesa è fatta di uomini e di donne e che la vera riforma passa anche dal reciproco riconoscimento e da un impegno e un progetto sinergico degli uni e delle altre. Il che comporta il coraggio di pensare in modo inedito la Chiesa del futuro.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=3735

Post precedenti «