Archivio Tag: Gianfranco Ravasi

Nov 28 2018

BREVIARIO DEI NOSTRI GIORNI
Gianfranco Ravasi
Ed. Mondadori

Breviario dei nostri giorni di Gianfranco Ravasi Ed. Mondadori

«Ieri mi sono comportata male nel cosmo. / Ho passato tutto il giorno senza fare domande, / senza stupirmi di niente.»

È con questi versi – un mea culpa che è anche una dichiarazione d’intenti – della poetessa polacca Wisława Szymborska che il cardinal Ravasi apre, il 1° gennaio, il suo Breviario dei nostri giorni, un testo che propone al lettore, di volta in volta, una frase, un detto, una citazione tratti da opere di autori di epoche, culture, fedi diversissime fra loro, o anche di nessuna fede, ma sempre capaci di condensare in poche, incisive parole una verità, un’esperienza, un insegnamento.

Ogni citazione è seguita da una riflessione, che ne distilla, goccia a goccia, tutto il succo.

Sono spunti che hanno la forza dell’aforisma, del detto essenziale, così brevi da poter essere letti nell’arco di cinque minuti, poiché, come il grande Cervantes, anche Ravasi si dice convinto che «non c’è buon ragionamento che sembri tale quando è troppo lungo».

Nell’arco dell’anno si spazia da Plutarco a Oscar Wilde, da Kant a Woody Allen, da Voltaire a Gandhi, a Pavese, passando per Einstein e Wittgenstein.

Dagli autori «impegnati» ai commentatori «leggeri», tutti offrono un’occasione preziosa per fermarsi un attimo a meditare, attività che non ha solo una valenza religiosa, anzi, «è un’esperienza radicale umana, una sorta di medicina dell’anima» capace di dare «una scossa al cuore intorpidito» da una malsana sonnolenza.

E proprio come il breviario ecclesiastico, che raccoglie i testi della preghiera ufficiale quotidiana della Chiesa ed è chiamato anche «Liturgia delle Ore» perché scandito sulla trama delle ore della giornata e secondo lo svolgersi dell’anno liturgico – Avvento, Natale, Quaresima, Pasqua -, anche questo breviario spirituale e laico accompagna il lettore durante tutti i 366 giorni dell’anno solare.

È quindi un testo ritmato su una cadenza quotidiana, da leggere e meditare passo dopo passo: «un canto ogni giorno, un canto per ogni giorno» come recita un antico motto giudaico. Quelle che Ravasi fa scaturire da ogni singola citazione sono infatti riflessioni da centellinare, da prendere a piccole porzioni, assaporandole e meditandole con calma e tranquillità.

Solo così, «all’eccesso che genera nausea si sostituisce il piacere piccolo ma intenso che imprime un fremito al palato dell’anima».

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5584

Dic 12 2017

ADAMO DOVE SEI?
Gianfranco Ravasi
ed. Vita e Pensiero

Adamo Dove Sei? di Gianfranco Ravasi ed. Vita e PensieroLa domanda che Dio rivolge ad Adamo all’inizio della Bibbia – «Dove sei?» – risuona oggi nella sua intatta attualità.
Stanno infatti avvenendo profonde mutazioni antropologiche che determinano un panorama inedito nella vicenda umana: si pensi alle nuove frontiere della genetica e delle neuroscienze, all’intelligenza artificiale, al transumanesimo dei cyborg; ma ancora all’infosfera, ai social network, fino allo sfumare della differenza sessuale nella teoria del gender.
Questa transizione pone interrogativi sull’uomo davvero radicali, a cui il sapere, anche della religione, fa fatica a rispondere. Il cardinale Ravasi in questo libro descrive lucidamente il nuovo paesaggio dell’umano, evitando gli estremi opposti del rimpianto di un mondo ordinato che non esiste più o dell’acritica accettazione di quanto accade.
Il saggio è mosso piuttosto da una ricerca equilibrata e sapiente che attinge la sua forza e vitalità a quel ‘grande codice’ della visione umana in Occidente che è stata la Bibbia.
In quest’epoca di profondi cambiamenti sociali e culturali, per inoltrarci nell’ignoto del nostro futuro è indispensabile tenere insieme presente e passato, classicità e modernità, arti e scienze, filosofia e tecnologia.
Lo stesso cristianesimo, mantenendosi fedele alla sua identità e al tesoro di verità che custodisce, sempre si ripensa e riesprime nel dialogo con le nuove situazioni storiche, mostrando così la sua perenne novità.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=3532

Giu 29 2015

Classifica della settimana

566-4316-9_c2b6ca9b7f09556abb37c14bf4b4d2c5Questa settimana assistiamo ad alcune modifiche all’interno della classifica. Se ai primi due posti dominano ancora gli scritti del Papa, il bronzo è per Vittorio Feltri. Torna Massimo Recalcati al quinto posto, mentre compaiono in classifica alcuni titoli religiosi e di approfondimento su temi d’attualità.

1) Papa Francesco, LAUDATO SI’ (Libreria Editrice Vaticana, 4€)
2) Papa Francesco, IL VANGELO DI MARIA: PER UN GIUBILEO DI MISERICORDIA (Piemme, 14,90€)
3) Vittorio Feltri, NON ABBIAMO ABBASTANZA PAURA: NOI E L’ISLAM (Mondadori, 17€)
4) Alberto Melloni, AMORE SENZA FINE, AMORE SENZA FINI (il Mulino, 12€)
5) Massimo Recalcati, LE MANI DELLA MADRE (Feltrinelli, 16€)
6) Aristide Fumagalli, LA QUESTIONE GENDER: UNA SFIDA ANTROPOLOGICA (Queriniana, 9€)
7) Zygmunt Bauman, Ezio Mauro, BABEL (Laterza, 16€)
8) Gianfranco Ravasi, LA GRAMMATICA DEL PERDONO (EDB, 6€)
9) Walter card. Kasper, LA SFIDA DELLA MISERICORDIA (Qiqajon, 10€)
10) Testimonianze, AMARE E’ TUTTO (Città Nuova, 10€)

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=2659

Gen 08 2015

Anno nuovo, classifica nuova

download
Sarà banale, ma è proprio così: la prima classifica del 2015 dei libri più acquistati in libreria la scorsa settimana cambia non poco. Certo, papa Francesco è ancora al terzo posto, ma ecco comparire Camilleri al primo e Calabresi al secondo. A voi il piacere di scoprirli.
1 Andrea Camilleri La relazione Mondadori € 17.00
2 Mario Calabresi Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa Mondadori € 17.00
3 Papa Francesco Il mio breviario Mondadori € 19.00
4 Gianfranco Ravasi Ride Colui che sta nei cieli San Paolo € 7.50
5 Markus Zusak Io sono il messaggero Frassinelli € 17.90
6 Rick Riordan Percy Jackson racconta gli dei greci Mondadori € 18.00
7 Marco Franzoso Il bambino indaco Einaudi € 11.00
8 Roberta Sala Il silenzio di Dio San Paolo € 14.00
 

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=2358

Dic 02 2014

La nostra classifica, ancora Bergoglio

cop
Ancora papa Bergoglio protagonista della nostra classifica dei libri più venduti: in questo caso si tratta del libro di Austen Ivereigh dedicato per l’appunto alla vita di Francesco, un testo che si annuncia protagonista di queste settimane. Resistono D’Avenia, Ravasi e Corona, già al terzo posto il libro di Organisti che abbiamo presentato qualche giorno fa, spuntano l’ultimo libro della Ferrante la “Tempesta di Lilli Gruber.
1 Austen Ivereigh Tempo di misericordia – vita di Jorge Mario Bergoglio Mondadori € 22.00
2 Alessandro d’Avenia Ciò che Inferno non è Mondadori € 19.00
3 James Organisti Gilles Deleuze dall’estetica all’etica Vita e pensiero € 28.00
4 Gianfranco Ravasi Le meraviglie dei musei vaticani Mondadori € 20.00
5 Mauro Corona Una lacrima color turchese Mondadori € 12.00
6 Antonio Spadaro, Omar Abboud & Abraham Skorka Oltre il muro – dialogo tra un musulmano, un rabbino e un cristiano Rizzoli € 17.00
7 Elena Ferrante Storia della bambina perduta Edizioni e/o € 19.50
8 Lilli Gruber Tempesta Rizzoli € 19.00
 

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=2282

Post precedenti «