Archivio Tag: San Paolo Edizioni

Ago 08 2018

SENZA SCONTI
Sergio Astori e Sergio Massironi
Ed. San Paolo

Senza sconti di Sergio Astori e Sergio Massironi Ed. San Paolo

La parte migliore di noi stessi può rimanere a lungo addormentata anche in un mondo stimolante e competitivo.

Eppure la miriade d’immagini e notizie che ci investe non spegne il presentimento che qualcosa di veramente nuovo debba avvenire.

Il presente libro è un mosaico di storie, in cui l’ovvietà dell’oggi è finalmente sovvertita dall’incontro con un Vangelo che ha l’effetto di un risveglio, di una liberazione.

Si parla di gente di ogni età, toccata da incontri che non lasciano nulla come prima: un istante d’attenzione, la potenza d’una parola, l’imprevisto che pare da sempre fissato.

I due autori amano giocare sulle dissolvenze, così che tra le città, il mare, i gesti contemporanei e una verde Galilea, le salite di Gerusalemme, la voce del maestro non ci siano duemila anni di distanza.

Il lettore ne è beneficamente spiazzato, quasi che l’intreccio d’antico e nuovo contenga la promessa che, quella narrata, è già storia sua. Senza sconti vuol funzionare così, risuscitando di ciascuno il più autentico profilo.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5185

Ago 07 2018

HA SCRITTO “T’AMO” SULLA ROCCIA
Vito Angiuli
Ed. San Paolo

Ha scritto t'amo sulla roccia di Vito Angiuli Ed. San Paolo

Ha scritto «t’amo» sulla roccia.

Don Tonino Bello accompagnatore vocazionale: «Formatosi alla scuola del Concilio, Don Tonino è stato formatore e appassionato curatore di vocazioni con l’impegno di tutto se stesso: innamorato della sua vocazione, sapeva fare innamorare gli altri della chiamata di Dio, mettendo ali alla sua vita quotidiana, sapendo leggere nei cuori, irradiando luce di fede e di carità con la sua semplice presenza, curando i rapporti personali senza mai massificare le relazioni, costruendo ponti di dialogo e di misericordia, ispirandosi sempre all’ideale della perfetta letizia».

(Dalla prefazione di Mons. Bruno Forte) Il libro di Mons. Angiuli conduce il lettore a rintracciare un Don Tonino forse meno noto, ma necessario per comprenderne a tutto tondo la figura: l’educatore di coloro che, come lui, avevano avuto il sentore di una chiamata particolare; una chiamata di dedizione a Cristo, alla Chiesa e, di conseguenza, all’umano in ogni sua espressione.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5178

Ago 03 2018

COLLANA EVANGELII GAUDIUM
AA.VV.
Ed. San Paolo

Collana Evangelii Gaudium di AA.VV. Ed. San PaoloCollana Gaudium Evangelii BuonaStampa

Nunzio Galantino
IL RINNOVAMENTO MISSIONARIO DELLA CHIESA IN ITALIA

Dario Vitali
UN POPOLO IN CAMMINO VERSO DIO

Erio Castellucci
UNA CAROVANA SOLIDALE

Armando Matteo
LA CHIESA CHE MANCA

Corrado Lorefice
IL VOLTO DI UNA CHIESA POVERA

Giovanni Mazzillo
LA DIMENSIONE SOCIALE DELL’ANNUNCIO

Si intitola “Il rinnovamento missionario della Chiesa italiana” il volume (pagine 192, 14 euro) che apre la collana “Evangelii Gaudium Via per il cammino della Chiesa in Italia” che le Edizioni San Paolo dedicano all’Esortazione apostolica di Papa Francesco.

A firmare la pubblicazione inaugurale è Monsignor Nunzio Galantino, segretario generale.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=5187

Lug 19 2018

DIO, CHE PIACERE!
Gilberto Borghi
Ed. San Paolo

Dio, che piacere! di Gilberto Borghi Ed. San Paolo

«Terminata la lettura di questo libro, viene immediato esclamare: finalmente, ecco il libro che aspettavamo! Con un ritmo musicale che alterna racconto e ragionamento, parole dei ragazzi e parola di Dio, audacia e saggezza, leggerezza e profondità, l’autore risponde alle curiosità, alle perplessità e alle domande – anche le più irriverenti – che gli vengono poste in classe dai suoi studenti durante l’ora di religione.

Da fine educatore, non evita alcuna obiezione, non arretra di fronte ad alcuna provocazione, parla di Dio e di piacere sessuale: fino in fondo, fino all’ultima parola, anche quella che si ha difficoltà a condividere. Stranamente, leggendo queste pagine che, di primo acchito, potrebbero sembrare provocatorie, avevo la sensazione di ricevere alcune risposte concrete agli appelli accorati che i Papi in questi anni ci hanno donato» (dalla Prefazione)

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=4996

Lug 12 2018

NON DOVEVA MORIRE
Riccardo Ferrigato
Ed. San Paolo

Non doveva morire di Riccardo Ferrigato Ed. San Paolo

Nella primavera del 1978, dopo la strage di via Fani e il sequestro di Aldo Moro ad opera delle Brigate rosse, i destini del presidente della Dc e di Paolo VI si incrociarono per l’ultima volta.

Così, a partire dalla loro relazione e dai tentativi del Papa di salvare il “caro amico” rapito, si può oggi raccontare in modo nuovo quello che accadde in quei giorni.

A lungo il Vaticano ha mantenuto il più stretto riserbo sulle azioni di Papa Montini. Anche per questo il Pontefice è stato accusato di debolezza, immobilismo, sudditanza rispetto al governo italiano.

Le rivelazioni che si sono susseguite nel corso dei decenni, e che qui vengono raccolte e discusse, oltre ai documenti finora inediti e riprodotti nelle pagine di questo libro, svelano invece un Paolo VI deciso, attivo, pronto a far pesare tutta la sua influenza.

Eppure l’amicizia tra Moro e Montini, gli straordinari sforzi e perfino il potere di cui disponevano non fermarono la violenza dei terroristi.

Il dramma si compì nel sangue del presidente della Democrazia cristiana e segnò gli ultimi giorni di vita del Pontefice, fino a colpire tutti noi, come una ferita incancellabile nella nostra storia.

Un libro che riconsegna senza sconti e grazie a documenti inediti la drammaticità di un fallimento, la desolazione di un Papa, la lacerazione di un amico.

Ma anche la volontà, la grandezza e l’insonne determinazione di chi tentò e fallì. Un nuovo sguardo sui giorni più bui della Repubblica.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+

Permalink link a questo articolo: http://www.buonastampa.it/wordpress/?p=4980

Post precedenti «